Benvenuti sul sito del Ministero Federale degli Affari Esteri

Attualità

Articolo

Attualità


03 ottobre 2021: Festa dell'Unità Tedesca

Der Berliner Reichstag beleuchtet bei Nacht mit einer Deutschlandflagge
Berliner Reichstag beleuchtet bei Nacht © ©picture alliance / Zoonar
Dopo la caduta del Muro, il 03 ottobre 1990 il popolo tedesco festeggiò finalmente la riunificazione del proprio Stato.

La rivoluzione pacifica del 1989 -la prima grande rivoluzione di successo della storia tedesca, la caduta del Muro di Berlino il 09 novembre 1989 e la sottoscrizione del cosiddetto "Trattato Due più Quattro" il 12 settembre 1990 hanno cambiato la Germania ed il suo popolo.

Questi eventi hanno avviato l'Europa intera ad un processo di cambiamento, portando alla fine del bipolarismo ed ottenendo, come risultato, la libertà di quasi tutti i popoli europei. Senza questi eventi l'Europa Unita dei 27 Stati, l'accordo di Schengen, l'Euro, ma anche la globalizzazione ed il relativo sviluppo della cooperazione politica internazionale, economica e culturale non sarebbero stati possibili.

La caduta del Muro di Berlino portò al crollo del vecchio regime, il popolo gridava all'unisono: "noi siamo un popolo". La riunificazione era ormai vicina, mancavano però ancora l'assenso da parte delle potenze vincitrici della seconda guerra mondiale e l'unione statale tra la Repubblica Federale e la Repubblica Democratica.

Il 31 agosto 1990 fu sottoscritto l'accordo interno sull'unità tedesca. La conclusione politica del processo di unione arrivò poi il il 12 settembre 1990 a Mosca, quando i Ministri degli Affari Esteri dell'Unione Sovietica, Eduard Schewardnadse, degli Stati Uniti d'America, James Baker, della Francia, Roland Dumas e della Gran Bretagna, Douglas Hurd, con i loro due colleghi tedeschi Hans-Dietrich Genscher e Lothar de Maizière, sottoscrissero il trattato sullo stato finale della Germania, il "Trattato Due più Quattro". Dal maggio 2011, questo trattato rientra tra i documenti patrimonio del mondo dell'UNESCO.

L'01.10.1990 a New York le quattro potenze dichiararono la loro rinuncia ai "diritti ed alle responsabilità sulla Germania" ed il Paese ottenne nuovamente la sua piena sovranità. Tre giorni dopo, il 03 ottobre 1990, l'annessione della DDR alla Repubblica Federale fu ufficialmente ratificata.

Oggi la Germania commemora questo evento storico nel giorno della sua festa nazionale, come simbolo della democrazia e della libertà, della pace e dell'unione, del dialogo e della cultura dei popoli.


Offerta di lavoro presso l'Istituto Goethe di Milano

Zeitungen mit Stellenangeboten. Giornali con offerte di lavoro.
Berufswahl und Karriere © Picture Alliance

L'Istituto Goethe di Milano cerca una collaboratrice/un collaboratore in ambito amministrativo e IT a partire dall'01.10.2021 o il prima possibile.

Ulteriori informazioni


31° anniversario della sottoscrizione del Trattato 2+4

Unterzeichnung des «Zwei-plus-Vier-Vertrags»
Unterzeichnung des «Zwei-plus-Vier-Vertrags» © dpa

Il Trattato Due più Quattro spianò la strada per la realizzazione dell’unità della Germania.

Esso fu sottoscritto il 12 settembre 1990 a Mosca da entrambi gli Stati tedeschi e dalle quattro potenze vincitrici della Seconda Guerra Mondiale e rappresenta un momento culminante della diplomazia: 45 anni dopo la fine della guerra, furono regolate, pacificamente e di comune accordo, le questioni aperte inerenti allo stato di diritto internazionale della Germania.

Tra esse rientrarono soprattutto la determinazione definitiva dei confini di Stato ed il ripristino della sovranità assoluta della Germania compreso il diritto alle elezioni libere delle coalizioni.

Dal 25.05.2011, il Trattato Due più Quattro rientra tra i documenti patrimonio del mondo dell'UNESCO


Anuga - Taste the Future

Ernährungsmesse Anuga in Köln
Ernährungsmesse Anuga in Köln © dpa

Anuga è la fiera della nutrizione più grande del mondo ed ha luogo dal 09 ottobre al 13 ottobre 2021 a Colonia.

Per nuovi mercati e target, per tutti i trends e temi e, soprattutto, per affari e contatti ad alto livello.

Vi prendono parte più di 7.000 aziende da 100 Paesi e circa 160.000 visitatori esperti del settore.

Anuga 2021: Insieme il n. 1 - in presenza o digitale!

Alla pagina web


SPIEL'21 - Giornate internazionali del gioco ad Essen

Gesellschaftsspiele
Gesellschaftsspiele © picture alliance/Swen Pförtner/dpa

Le giornate internazionali del gioco hanno luogo dal 14 ottobre al 17 ottobre 2021 in versione digitale.

Questa fiera dedicata ai giochi di società, la più grande del mondo, offre ai suoi visitatori la possibilità unica di ricevere informazioni sull’offerta di giochi a livello nazionale ed internazionale.

La COMIC ACTION, che avrà luogo durante questa fiera, fornisce una panoramica dettagliata sul mercato dei fumetti, sia in Germania che all’estero.

Alla pagina web


Fiera del Libro di Francoforte

Frankfurter Buchmesse
Frankfurter Buchmesse © Sven Simon

Migliaia di libri, oltre 7.000 espositori, eminenti autori da tutto il mondo, nuove tendenze del settore, conferenze internazionali ed importanti premi letterari: la Fiera del Libro di Francoforte, la più grande del mondo, ha luogo dal 20 ottobre al 24 ottobre 2021.

Ospite d’onore della Fiera del Libro di Francoforte 2021 è il Canada.

Qui potrete vivere la letteratura sulla vostra pelle!

Alla pagina web


Anno della Scienza 2020/2021 - Bioeconomia

Nachhaltigkeit soll auch für die deutsche EU-Rats-Präsidentschaft eine wichtige Rolle spielen.
Nachhaltigkeit soll auch für die deutsche EU-Rats-Präsidentschaft eine wichtige Rolle spielen. © Bildagentur-online

L’Anno della Scienza 2020/2021 è dedicato alla bioeconomia. Risorse che scarseggiano sempre più e superfici utili da spartire con una popolazione mondiale in continua crescita, il cambio climatico ed il declino della biodiversità – tutto questo rappresenta una sfida globale. È pertanto necessaria un’inversione di rotta: ci si deve allontanare da una forma d’economia basata sulle risorse fossili per raggiungere una nuova forma d’economia basata su sostenibilità e biodiversità – la bioeconomia. La scienza porta avanti queste innovazioni e provvede a far sì che i microorganismi, le proteine, le alghe ed altri „piccoli eroi“ della bioeconomia possano dare una svolta efficace. I cittadini sono invitati a partecipare attivamente a questo cambiamento grazie al dialogo in ambito scientifico e di ricerca.

Alla pagina web



Torna a inizio pagina