Benvenuti sul sito del Ministero Federale degli Affari Esteri

Germania e Italia vogliono collaborare più strettamente nel campo della formazione professionale

Formazione professionale

Formazione professionale, © Deutsche Botschaft Rom

30.01.2019 - Comunicato stampa

Su invito dell’Ambasciatore Viktor Elbling, il 29 gennaio presso la Residenza tedesca si sono incontrati nell’ambito di una Tavola Rotonda rappresentanti del Governo italiano, delle associazioni di categoria e delle imprese per discutere di una più stretta collaborazione nel campo della formazione professionale.

L’Ambasciatore Elbling all’inizio dell’incontro ha affermato:

“Con la sua iniziativa l’Ambasciata vuole dare un maggiore impulso per individuare ulteriori possibilità nel settore della formazione professionale e contribuire a cogliere le opportunità per la mobilità sociale dei giovani”.

Germania e Italia collaborano strettamente in questo settore già dal 2012. La formazione professionale secondo il modello praticato in Germania della “formazione duale” nella scuola e in azienda dovrà essere ampliata e intensificata. A tal fine va rinnovato l’accordo stipulato tra i ministeri dell’istruzione e del lavoro tedeschi e italiani in scadenza a maggio.

Una formazione professionale che coniuga elementi teorici e pratici viene considerata una carta vincente  nella lotta alla disoccupazione giovanile. In Germania ogni anno circa 500.000 giovani concludono tale formazione. Anche l’Italia ha fatto esperienze positive in quest’ambito. Nelle regioni italiane in cui è già stata introdotta la formazione duale la disoccupazione giovanile è particolarmente bassa. Partendo dagli elementi esistenti, i partecipanti alla Tavola Rotonda desiderano intraprendere passi concreti verso un rafforzamento sistematico della formazione professionale in Italia. Hanno concordato di proseguire questo format e di promuovere così la creazione di una rete di tutti gli attori coinvolti in Italia. Il Sottosegretario di Stato al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Claudio Cominardi, presente alla Tavola Rotonda, intende informarsi personalmente in Germania sulla formazione professionale duale.

Torna a inizio pagina