Willkommen auf den Seiten des Auswärtigen Amts

Tutto da un dispositivo

Artikel
Tutto da un dispositivo
Tutto da un dispositivo© dpa/picture alliance

Lo smartphone rappresenta il cambiamento mediatico in Germania - fornisce informazioni ed intrattenimento sempre e in qualunque luogo.

Anche per i media in Germania la crescente digitalizzazione significa un continuo e rapido cambiamento. Il dispositivo tecnico fondamentale per tutto ciò è lo smartphone, che offre accesso ad internet ovunque, mettendo così a disposizione anche le versioni digitali dei media classici, come giornali e riviste, televisione e radio. A lungo andare i quotidiani stampati, gli apparecchi radiofonici ed addirittura la televisione perdono di significato.

La nuova tecnologia apre la strada al cambiamento

Il cambiamento ha soprattutto una base tecnologica: grazie a smartphone sempre più innovativi e ad un internet mobile sempre più veloce, è possibile visionare contenuti in ogni luogo e non più solo mediante l’accesso ad internet fra le proprie quattro mura. I consumatori di oggi sfruttano a pieno quest’opportunità, specialmente i giovani. In Germania, quasi il 90% dei ragazzi di età superiore ai 14 anni possiede uno smartphone, fra questi il 95% percento lo utiluzza quotidianamente. E oltre alla metà di queste persone legge ogni giorno le notizie più attuali sullo Smartphone.

La grande offerta fa concorrenza al tempo delle persone

Un ulteriore fattore che ha determinato una rapida trasformazione nel comportamento delle persone è dovuto proprio da queste opportunità tecnologiche: l’offerta sempre maggiore fa concorrenza al budget di tempo, per altro giá limitato, delle persone. Da una parte, attraverso i dispositivi mobili, il tempo utilizzabile per usufruire dei media si é estremamente esteso e, contemporaneamente, oltre alla comunicazione, su piattaforme come Facebook, Instagram, Twitter e molte altre app si ha a disposizione un’immensa offerta, pressochè illimitata, di informazioni ed intrattenimento.

Meno carta stampata e più digitalizzazione

Questi sono i numeri del cambiamento nel mondo della carta stampata in Germania: negli ultimi vent’anni, i 14,9 milioni di copie vendute fra le oltre 300 testate giornalistiche in Germania si sono ridotti alla metà. I giornali più venduti nel 2020 sono stati i tabloid del „Süddeutsche Zeitung“ e del „Frankfurter Allgemeine Zeitung“. In compenso, però, il numero di lettori di giornali, sia su carta stampata che su internet, è aumentato più che mai: rispetto ai 59,7 milioni di lettori di prima, oggi ben 70,6 milioni di cittadini di lingua tedesca, con età superiore ai 14 anni, prendono informazioni dai quotidiani.

(Fonte: www.deutschland.de)

nach oben